Tu sei qui

Primi in Europa!

L’Istituto “Rosselli” con le classi terze dell’Indirizzo Chimica Materiali e Biotecnologie partecipa al "Research Game" promosso da LifeWatch e vince nella categoria Senior!

LifeWatch è un consorzio di infrastrutture di ricerca europeo, istituito dalla Commissione Europea, con lo scopo di fornire agli scienziati strutture di ricerca per accrescere le conoscenze e la comprensione del sistema biodiversità e per sostenere la società civile nell'affrontare le principali sfide planetarie.

L’organizzazione offre risorse multimediali per l'istruzione per insegnanti e studenti che desiderano approfondire la biodiversità e lo studio degli ecosistemi. Infatti, i giochi sono uno degli strumenti più interattivi per insegnare ai giovani, in modo coinvolgente, argomenti chiave come ecologia, scienze, biologia e informatica.

Il Consorzio ha sostenuto diverse iniziative in questo campo, organizzando annualmente uno o più concorsi, invitando gli studenti a fare progetti sperimentali e sfidarsi a vicenda in un gioco. In questo contesto nasce "Research Game", che si prefigge di potenziare la ricerca scientifica integrata nel campo della biodiversità. Le nazioni coinvolte sono state: Regno Unito, Italia, Portogallo, Germania e Turchia.
Il titolo del lavoro presentato dagli studenti del Rosselli è “Wide spread pools and drinking troughs microbiological biodiversity inside the Presidential Estate of Castelporziano (Rome)” ed ha visto le sezioni A, B e C delle classi terze CMB/BS in azione in prima persona presso la Tenuta presidenziale di Castelporziano per i campionamenti e successivamente nei laboratori di Chimica Organica ed Analitica e Microbiologia del nostro Istituto per le analisi.

Gli elaborati sono stati valutati con i seguenti criteri:

  1. Formulazione di ipotesi max 4 punti
  2. Metodo scientifico max 4 punti
  3. Chiarezza nella presentazione max 8 punti
  4. Chiarezza e presentazione delle coclusioni max 6 punti
  5. Competenze nella comunicazione max 8 punti

Il “Rosselli” ha ottenuto 30 punti per il lavoro di ricerca (il massimo per ogni categoria) e 45 punti per la gara On-line finale posizionandosi al primo posto con 75 punti!

La Cerimonia di premiazione si terrà a Bruxelles il 4 giugno, dove il “Rosselli” parteciperà con quattro alunni e due insegnanti.
I docenti che hanno supportato gli studenti in questa gara sono stati le prof.sse Maria Grazia Zotti e Simonetta Soro ed il prof. Simone Amati, ai quali vanno i complimenti più vivi da parte della Dirigente dell’Istituto e di tutto il corpo docente.

Sito realizzato e distribuito da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.